Come giocherà l’Italia di Di Biagio

Nazionale Di Biagio

Ufficializzata la nomina di Luigi Di Biagio come commissario tecnico ad interim della Nazionale Italiana, è tempo di ipotizzare le scelte che il neo selezionatore sarà chiamato a fare in occasione delle amichevoli di lusso con Argentina e Inghilterra, entrambe in programma a fine marzo (il 23 contro Messi, il 27 contro Kane).

Fino a giugno, l’ex centrocampista, tra le altre, di Roma, Inter e Brescia avrà l’occasione di stupire la Federazione, con la speranza di entrare nell’elenco degli allenatori dal quale la stessa FIGC, in estate, sceglierà il ct per le qualificazioni all’Europeo del 2020. Un elenco che attualmente comprende Antonio Conte, Carlo Ancelotti, Claudio Ranieri e il favorito Roberto Mancini.

Ma se Di Biagio dovesse far bene sia nelle prossime amichevoli sia in quelle che gli Azzurri giocheranno prima dell’inizio del Mondiale (vedi la gara contro la Francia del prossimo 1 giugno), sarà difficile farlo tornare sulla panchina dell’Under 21 con un semplice ‘arrivederci e grazie’.

L’Italia di Di Biagio

Il ct ad interim si giocherà le sue chance puntando su alcuni dei protagonisti dell’ultimo Europeo, come Donnarumma, Bernardeschi, Chiesa, Pellegrini, Rugani e Caldara. Oltre a questi, avranno buone possibilità di essere chiamati anche Barella, Benassi, Calabria (visto l’infortunio di Conti) e Cragno, pure loro allenati da Di Biagio nell’ultimo biennio. Della vecchia guardia rimarranno in pochi: Bonucci, Darmian, Verratti, Marchisio, Parolo, Candreva, Florenzi, Immobile, Belotti e Insigne. Da sciogliere il nodo di capitan Chiellini: il difensore potrebbe saltare le prossime convocazioni per poi confrontarsi con il futuro ct e decidere se continuare la sua esperienza in maglia azzurra. In caso di addio, sarà Bonucci il nuovo capitano.

Il modulo scelto sarà probabilmente il 4-3-3, lo schieramento che Di Biagio ha usato di più nell’ultimo quadriennio (l’Under 21 ha giocato con questo modulo all’Europeo di categoria). Da scartare il 4-4-2 con cui gli Azzurrini sono scesi spesso in campo negli ultimi mesi: il ricordo della debacle con la Spagna, con Ventura in panchina, è ancora troppo vivo nelle menti degli italiani.

L’elenco dei convocati per le amichevoli contro Argentina e Inghilterra

Tornando alle due prossime amichevoli, condizioni fisiche a parte, Di Biagio dovrebbe promuovere titolari i vari Insigne, Bernardeschi, Jorginho e Romagnoli, consegnando a Donnarumma, in vantaggio su Perin (clicca qui per il nostro approfondimento), l’eredità di Buffon. Per quanto riguarda l’elenco dei convocati, abbiamo ipotizzato la seguente lista:

  • Portieri: Donnarumma, Perin, Cragno
  • Difensori centrali: Bonucci, Romagnoli, Rugani, Caldara
  • Terzini: Florenzi, Zappacosta, Darmian, De Sciglio
  • Centrocampisti: Jorginho, Marchisio, Parolo, Verratti, Cristante, Pellegrini, Barella
  • Esterni: Bernardeschi, Insigne, Candreva, Chiesa, Verdi
  • Attaccanti: Immobile, Belotti
  • Altri: Calabria, Spinazzola, Bonaventura, Benassi, Politano, El Shaarawy

Nazionale Di Biagio

Paolo Gaetano Franzino

Nato a Roma nel 1993, laureato in Scienze della Comunicazione nel 2015. Scrivo di calcio internazionale su “Fox Sports”, di calcio regionale su “Il Calcio di Max” e di calcio in generale su “Parola al calcio”.