UEFA Nations League, il sorteggio dei gironi

UEFA Nations League

È tutto pronto per l’inizio della UEFA Nations League, la neonata competizione per nazionali che partirà il prossimo settembre e durerà fino al giugno del 2019. Alla prima edizione parteciperanno tutte le 55 rappresentative europee, che saranno divise in quattro leghe in base al ranking UEFA.

Nonostante la mancata qualificazione al Mondiale, l’Italia verrà sorteggiata in uno dei quattro gironi, da tre squadre ciascuno, della Lega A. Anche la Lega B sarà composta da quattro gironi da tre, mentre la Lega C verrà suddivisa in un girone da tre squadre e tre gironi da quattro. La Lega D, infine, sarà formata da quattro gironi da quatto nazionali.

Le quattro vincitrici di ogni gruppo verranno promosse nelle leghe superiori e sostituiranno le ultime posizionate, che verranno dunque retrocesse nelle leghe inferiori. Nella Lega D non sono previste retrocessioni, nella Lega A, invece, le quattro prime classificate si qualificheranno alle Final Four di giugno 2019, che decreteranno il campione della UEFA Nations League.

Il sorteggio della UEFA Nations League

UEFA Nations League
L’Italia è inserita nella Fascia 2 della Lega A (copyright: Calcio e Finanza)

Guarda live la diretta del sorteggio sul sito della UEFA cliccando qui.

L’Italia è inserita nella Fascia 2 della Lega A, assieme a Francia, Inghilterra e Svizzera. Gli Azzurri incontreranno una tra le teste di serie Germania, Portogallo, Belgio e Spagna e una tra Polonia, Islanda, Croazia e Olanda (Fascia 3). Questo il sorteggio dei gironi:

Lega A

Girone 1: Germania, Francia, Olanda

Girone 2: Belgio, Svizzera, Islanda

Girone 3: Portogallo, Italia, Polonia

Girone 4: Spagna, Inghilterra, Croazia

Lega B

Girone 1: Slovacchia, Ucraina, Repubblica Ceca

Girone 2: Russia, Svezia, Turchia

Girone 3: Austria, Bosnia, Irlanda del Nord

Girone 4: Galles, Irlanda, Danimarca

Lega C

Girone 1: Scozia, Albania, Israele

Girone 2: Ungheria, Grecia, Finlandia, Estonia

Girone 3: Slovenia, Norvegia, Bulgaria, Cipro

Girone 4: Romania, Serbia, Montenegro, Lituania

Lega D

Girone 1: Georgia, Lettonia, Kazakistan, Andorra

Girone B: Bielorussia, Lussemburgo, Moldovia, San Marino

Girone C: Azerbaijan, Isole Far Oer, Malta, Kosovo

Girone D: Macedonia, Armenia, Liechtenstein, Gibilterra

Paolo Gaetano Franzino

Nato a Roma nel 1993, laureato in Scienze della Comunicazione nel 2015. Scrivo di calcio internazionale su “Fox Sports”, di calcio regionale su “Il Calcio di Max” e di calcio in generale su “Parola al calcio”.